Home ] Su ]
-
 
Dove siamo
Archivio
Links
 
Forum dello Slot
 
 
 
Archivio 2008
Archivio 2007
Archivio 2006
Archivio 2005
Archivio 2004
Archivio 2003
 
dall 11-12-2008
 
 
e-mail I Cicloni
CONTATTATECI
 
Reportage

24h GT Digitale

Eupen - Belgio

3 - 4 - 5 ottobre 2008

 

 
I Cicloni per il secondo anno consecutivo partecipano
alla 24 ore Digitale di Eupen in Belgio.
 
Come di consueto la partenza è dall'aeroporto di Bergamo con la Ryanair
con il volo delle 08:30 di venerdì per aver a disposizione l'intera giornata
per fare tappa alla pista di Spa - Francorchamps
essendo solo a mezz'ora di strada da Eupen era d'obbligo una visita.
 
E' stata una grande emozione quando abbiamo visto che a correre
nel weekend c'erano tra le tante categorie anche la
 Renault Clio Cup.
La prima cosa che abbiamo detto TUTTI è stato:
"miii.... hanno copiato le macchine di Salvatore", giudicate voi.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Si, avete proprio indovinato c'era anche quella da verniciare
 
C'era la Michelin
 
 
con il servizio ai Box
 
Le Porsche
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
e una marea di altre marche pronte ad entrare in pista
 
la giornata non era delle migliori, solo 8 gradi, ma il divertimento non è mancato
 
 
 
durante gli scrosci di pioggia ci si riparava dove capitava
 
 
pausa pranzo
 
visitina alla Pit - Lane mentre giravano le formula ....
 
 
sequenza del cambio gomme, via le intermedie, su le slick
 
 
ai Box
 
 
 
Ed ora passiamo alla nostra 24h Digitale SLOT
 
Arriviamo a Eupen alle ore 17 circa
 
 e siamo subito in pista per le prove libere
della 24h GT con telaio universale Slot.it e carrozzeria della Maserati
 
e della 3h Ninco GT con la Ferrari
 
la pista presenta delle modifiche estetiche rispetto all'anno
precedente con l'inserimento di particolari che l'abbelliscono
 
 
 
 
 
per l'intera durata della gara c'è stata una discreta affluenza di pubblico
 
venerdì sera il fermo di ogni attività e tutti a cena, poi prove notturne
 
Sabato
ore 11:15 partenza della 3h Ninco
con modelli di serie con l'opzione dei pezzi Pro Race
motori e gomme fornite dall'organizzazione
 
siamo rimasti al comando fino a 20 minuti dal termine
quando la macchina in pieno rettilineo di pilotaggio si è fermata
la prima cosa che abbiamo pensato è stata "LA PULCE"
invece dopo vari tentativi apriamo la macchina e scopriamo di avere un filo
rotto all'estremità della saldatura del motore, peccato,questo inconveniente
ci relega al 5° posto finale a 12 giri dal primo e a 3 giri dal podio.
 
Ore 16:00 inizia la 24h, la gara più importante del weekend,
partiamo con il 6° tempo fatto in qualifica dall'ottimo Dario,
 
prendiamo subito la 4a posizione e la difendiamo fino
alla 15a ora, quando cominciano i primi problemi.
Il nostro pulsante fa le pizze, cambia quando vuole
e cambia anche da solo compromettendo la guida del modello.
Non è finita, subito dopo è il motore che fa le pizze si surriscalda al punto
che dilata la cava della corona con conseguente cambio di tutto il blocco
retrotreno (per non sbagliare).
A questo punto sono passate altre due ore, queste difficoltà non ci hanno
demoralizzato, quando rientriamo in pista con tutti (quasi) i problemi
risolti la nostra macchina viaggia un secondo più veloce dei primi.
Purtroppo in quel momento siamo sesti e vi rimaniamo fino
alla fine senza riuscire a recuperare.
 
 
Stefano alla guida
 
Fausto alla guida
 
Roberto alla guida
 
Dario alla guida
 
zona Box durante le prove
 
zona Box durante la gara
 
la fase notturna
 
 
il Negozietto con esposizioni
 
 
   
 
 
Varie
 
i premi
 
la premiazione dei "I Cicloni" 6a posizione 
André  Colson - Stefano Ubezio - Dario Bozza - Roberto Rossetti - Fausto Rossetti - René Lennertz
 
 
 
 
 
 
Associazione Nazionale Slot Italiana
 
 
Gif Animate